Accedi al tuo Profilo

Nome Utente *
Password *

La mia adorata salvia moscata

L´ho solo osservato: lí c'è un tappeto di Gundermann  - anche se non è propriamente cosí - è piuttosto un mare della pianta Gundermann, verbena, Atriplex, ortica, trifoglio e molte, molte altre erbe che possono essere utilizzate quotidianamente nel cibo. Delizioso! Ho messo solo dei semi della salvia moscata. E quest'anno, nel secondo anno, una rosetta di foglie a foglia larga è diventata una pianta perenne maestosa. Sicuramente un metro di altezza. I bellissimi fiori di menta color bianco-lilla crescono dritti nell'aria. In autunno le infiorescenze frusciano al vento. La salvia moscata ha un profumo meravigliosamente intenso. Questa FRAGRANZA è unica! Ricorda gli agrumi e un forte aroma di noce moscata. È proprio questo odore che attrae una specie sicura di sé, l'ape del legno. Una figura nera con ali azzurre in filigrana. L'ape nera del legno può raggiungere ben 28 millimetri. Quando la vedi, pensi che sia un calabrone. E invece no! È una vera ape che vola sicura di sé nell'aria. Vive sola e ha messo le sue uova nella mia scultura da giardino in legno "Memento Mori". Sono felice ogni giorno di osservarle durante la loro intensa raccolta e la caccia. Né la mia presenza né il rumore forte del tosaerba le scacciano. Il sapore delle foglie e dei fiori della salvia moscata è intenso quanto il suo profumo, dolce e allo stesso tempo leggermente nocciolato. Preparato come tè o come acqua aromatica, dona alla bevanda un gusto meraviglioso. I fiori sono anche particolarmente adatti per incantevoli dessert. Vi consiglio di usarli per insaporire composte, marmellate e salse. Inizia a sperimentare prima utilizzandone piccole quantità, poiché l'aroma è molto forte. L'immaginazione non conosce limiti. In naturopatia, la salvia sclarea è un'erba medicinale per le donne. Ha un effetto riequilibrante ormonale e antispasmodico, motivo per cui viene utilizzata come efficace rimedio dei disturbi del ciclo e durante la menopausa. Ha anche un effetto ansiolitico, dona forza ed è ideale per rilassarsi. Allevia le malattie e le tensioni della pelle e costituisce un ottimo rimedio contro raffreddori e problemi digestivi. È anche noto per le sue proprietà afrodisiache e per il favorire sogni “a colori”. Il nome generico Salvia deriva dal latino "salvare", che significa qualcosa come "guarire, salvare"; un'indicazione della versatile efficacia della pianta medicinale. Anche la mia ape lo sa e rimane fedele alla salvia sclarea.

Non vedo l'ora che di vedere apparire le nuove piantine, nella prossima estate che si spera più asciutta, quando la salvia, grazie all'instancabile impollinatore, forse raddoppierá e formerá nuovi germogli, poiché molti semi sono stati sparsi dall'ape nera del legno. A proposito, scrivimi e ti darò i semi di salvia moscata. Questo è possibile solo fino a esaurimento scorte e solo con affrancatura di ritorno. Ines Pinter (per maggiori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Ines Pinter


Calendario Corsi

Aprile   2024
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
Banner290x290